Archivi categoria: LIBRI

Il ruolo primordiale del narratore.

“Grande era onirica”, di Marta Zura-Puntaroni (minimum fax). “Qualcosa, la dentro”, mi veniva questa battuta mentre leggevo, parafrasando – me ne perdoni – il titolo di un altro romanzo letto di recente, e che per molti versi mi sembra l’esatto opposto … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Lascia un commento

Dove si trova il punto di non ritorno?

“Qualcosa, là fuori” di Bruno Arpaia, Guanda. (non una recensione ma un po’ di pensieri sparsi). Romanzo distopico o reportage in anteprima? Ad una certa epoca della storia, mi pare nell’anno 2038, un certo capitano dell’incrociatore Ardito “… era diventato famoso perché … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Lascia un commento

“Che volete che sia, non avete mai visto un dirigibile?”

Sabato scorso, 11 marzo, ho partecipato come finalista della sezione editi, una delle quattro  previste, al Premio Letterario “Prunola” a Castelfranco Veneto.  Il mio libro – un racconto per ragazzi dal titolo «La tenda rossa, viaggio nell’altrove» pubblicato nel settembre scorso … Continua a leggere

Pubblicato in La tenda rossa, LIBRI | Lascia un commento

Prospettive diverse

«La tenda rossa, viaggio nell’altrove» di Tullio Bugari recensione di Giovanni Antonini La storia sta alla base della vita. Non si può pensare all’oggi senza aver chiaro da dove veniamo. Sempre più spesso si sente parlare della storia come testimonianza … Continua a leggere

Pubblicato in La tenda rossa, LIBRI | Contrassegnato | Lascia un commento

La tenda rossa

Eh sì. Penserete che sono diventato un grafomane. Un po’ lo sono, lo confesso, ma ora vi racconto come è andata. È vero, è uscito un nuovo libro. In un periodo nel quale sono ben assorbito dalle presentazioni del mio … Continua a leggere

Pubblicato in La tenda rossa, LIBRI | Contrassegnato | Lascia un commento

“Singhiozzai con Leopardi”, ricordando Sacco e Vanzetti

Tra alcuni giorni, il 23 agosto, è l’anniversario dell’uccisione sulla sedia elettrica di Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti; per ricordarli, ecco alcuni brani dal libro autobiografico di Vanzetti ‘Non piangete la mia morte’, che consiglio a chi non lo abbia ancora … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | Lascia un commento

21 marzo 1950, Lentella

L’erba dagli zoccoli, Tullio Bugari, Vydia editore Il 21 marzo è l’anniversario dell’eccidio di Lentella, avvenuto nel 1950, durante l’ultima stagione delle grandi lotte contadine del nostro paese. Uno sciopero alla rovescia, per costruire una strada, che si concluse tragicamente: … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Storie contadine | Lascia un commento

“Più di quel che avanza”

“Più di quel che avanza” di Francesca Romana Capone. Mi ha incuriosito molto la lettura di questo romanzo che mi viene da definire “pittorico” o “materico”. L’io narrante è una restauratrice che a sua volta, all’improvviso, si ritrova nella condizione … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Lascia un commento

Il sentiero della transizione

Note a margine personali, sfogliando il libro “Verde Cortina, da Lubecca a Trieste sui confini della guerra fredda”, di Matteo Tacconi e Ingazio Maria Coccia, Capponi Editore, chiedendomi: dove “la cortina di ferro” incrocia “la rotta balcanica”? “Sankt Margarathen im … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, LIBRI | Lascia un commento

“Il canale” di Salvatore Paolo

Lettura interessante, immersa all’interno del mondo contadino: “… erano d’accordo che valesse la pena di sfidare i carabinieri per quelle terre. A giudizio di coloro che le conoscevano, esse erano una specie di terra promessa. Solo bisognava smacchiare, ripulire, scassare, … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Storie contadine | 1 commento

Praga, pensieri sparsi

Quella descritta da Kafka mi sembra una realtà sospinta dall’irrealtà, e la sua scrittura ne è il punto di contatto, dove i due piani si riuniscono ma come in un sogno capovolto. Quale dei due piani sia più reale dell’altro, non è affatto … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, LIBRI | Lascia un commento

“In piedi, dannati della terra”, appunti dalla rilettura di Fanon

“Inconsciamente, forse (…), non potendo far l’amore con la storia presente del popolo oppresso, non potendosi stupire della storia delle loro barbarie attuali, hanno deciso di andare oltre, di scendere più in basso ed è, non abbiamo dubbi, in eccezionale … Continua a leggere

Pubblicato in Indignatevi, LIBRI | 2 commenti

Verso est, oltre l’est

Raccontare la guerra ai bambini. È più facile o più difficile? Mi chiedevo questo ieri sera mentre osservavo Matthias seduto di fronte a un bel gruppo di bambini di 6, 7 anni o poco più, a mostrare le sue foto … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato | 1 commento

“Simone delle colline”, di Catherine Cipolat

Titolo: Simone dalle colline. Biografia immaginaria di Simone Massi Autori: Catherine Cipolat Casa editrice: Ventura edizioni (Intervista all’autrice Catherine Cipolat, a cura dell’editore, pubblicata in data 5 maggio 2015). Da dove spunta l’idea di dedicare un racconto a Simone Massi? Lo spunto è casuale, … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Lascia un commento

“Maledetta la Repubblica fondata sul lavoro”, di Alessandro Pertosa e Lucilio Santoni

Titolo: Maledetta la Repubblica fondata sul lavoro Autori: Alessandro Pertosa, Lucilio Santoni Casa editrice: Gwynplaine edizioni «La Repubblica è fondata sul lavoro. Viva il lavoro. Non importa quale. Non importa dove. Non importa come, con chi e perché».  Inizia con questa citazione … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Lascia un commento

“Come è buono lei”

“I buoni” di Luca Rastello, Chiarelettere editore. “Come è buono lei”, dice Fantozzi al suo capo mentre si congeda camminando all’indietro e stropicciando il basco tra le mani, come se solo lo stigma del potere potesse conferire la qualifica di … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Lascia un commento

“L’Arcatana. Viaggio nelle Marche under 35”, di Valerio Cuccaroni

Titolo: L’Arcatana. Viaggio nelle Marche under 35 Autore: Valerio Cuccaroni Casa editrice: Gwynplaine edizioni “L’Arcatana è un’invenzione linguistica che troviamo nel romanzo ‘Corporale’ (Einaudi) del grande scrittore urbinate Paolo Volponi. In uno dei passi centrali del romanzo, il protagonista, alla ricerca di … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Fumetti antirazzisti: il progetto Comix4Equality

Originally posted on Mille e una lingua:
Il nuovo anno è iniziato e io voglio parlarvi, nel primo post di questo 2015, di un progetto molto interessante in cui mi sono imbattuta per caso girovagando nel web. Il progetto si…

Pubblicato in Indignatevi, LIBRI | Lascia un commento

Il viaggiatore residente, di Alessandro Moscé

Titolo: Il viaggiatore residente Autore: Alessandro Moscé Casa editrice: Cattedrale Che cos’è la residenzialità? “Risiedere in un luogo e andare in profondità, vuol dire concepire l’universale attraverso la concretezza”, dice ad un certo punto l’autore, citando Franco Scataglini.  E il viaggio, allora, in … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

MALA DIES, di Angelo Lallo

Titolo: Mala Dies. L’inferno degli ospedali psichiatrici giudiziari e delle istituzioni totali in Italia Autore: Angelo Lallo Casa editrice: Infinito edizioni “Liberate le false farfalle, perché da troppo tempo obbligate a difendersi dai selvaggi predatori delle passioni, costrette a mimetizzarsi sviluppando false teste … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Julio Monteiro Martins

“Ieri 24 dicembre lo scrittore Julio Monteiro Martins ci ha lasciato, all’età di 59 anni. La notizia è arrivata dall’ospedale di Pisa (era stato colpito da uno di quei mali che vanno di fretta e ti lasciano sì e no … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , | 1 commento

I luoghi della lettura

“Se hai qualche curiosità, io sono qui” ho detto ad un ragazzo che s’era avvicinato al tavolo dei libri esposti. “Sì ma il problema è che io non leggo” è stata la risposta pronta, quasi a dire “grazie al cielo … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Non mi basteranno due occhi per piangere

“Non mi basteranno due occhi per piangere” di Angelica Paolorossi, editore Gwynplaine. L’ho letto d’un fiato, come quando ti manca il fiato. Trascinato dallo stile, come una scrittura in presa diretta, che si presta molto bene anche ad una lettura ad … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , | Lascia un commento

“Se il popolo si ribella per noi è finita”

“Se il popolo si ribella per noi è finita”, una verità elementare, così ovvia che non la vediamo mai davvero. A pronunciare questa frase, nel caso specifico, sono due ‘ndranghetisti intercettati al telefono. Lo raccontava ieri sera a Jesi, all’iniziativa … Continua a leggere

Pubblicato in Indignatevi, LIBRI | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Come appunti di viaggio (“Femminile plurale”)

(Annotazioni a margine della lettura di “Femminile plurale – Le donne scrivono le Marche” , in occasione della presentazione a Jesi, sabato 15 novembre alle ore 17, presso la Galleria degli stucchi di Palazzo Pianetti, sede della Pinacoteca civica di … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

L’espressione letteraria come tramite di esplorazione (FEMMINILE PLURALE)

Nella splendida cornice della Galleria degli stucchi di Palazzo Pianetti di Jesi, sede della Pinacoteca, sabato 15 novembre alle 17, la casa editrice Vydia presenta “FEMMINILE PLURALE”, l’antologia a cura di Cristina Babino che racconta le Marche attraverso le voci di … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Lascia un commento

La Malapianta

La Malapianta, di Rina Durante, Zane editrice. Lessi questo libro all’età di venti anni, dopo aver seguito un “concerto” di Giovanna Marini nel cortile della Casa dello Studente di Roma. Dove “concerto” significa che lei una sera è arrivata con la … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Storie contadine | Contrassegnato , | 2 commenti

Riscatto Mediterraneo

Interessante e piacevole serata sabato 29 marzo all’Istituto Comprensivo Federico II°, che ha ospitato le associazioni della rassegna Letture per Lottare (Arci, Anpi, Libera, Casa delle Culture, Centro studi libertari, Italia-Cuba, Spaziostello) e insieme hanno presentato Giancluca Solera con il suo … Continua a leggere

Pubblicato in LETTURE PER LOTTARE, LIBRI, Mediterraneo | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Una caduta all’indietro mentre sembra di andare avanti

Terra di rapina, di Giuliana Saladino. Un piccolo libro, agile e di lettura veloce ma molto denso, che va direttamente in profondità, a scovare il significato delle storie proprio lì dove nascono, e dove terminano. Un episodio di cronaca nera nel Piemonte … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Storie contadine | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

“La visiòn final” (quando un muro significa libertà)

“La visione finale. Quanto rimane degli occhiali di Allende, reliquia politica e morale, reca riflessa l’immagine del veliero abbozzato dal pennello visionario di Lorenzo Lotto nell’orizzonte della pala della Deposizione. Nel momento mori gli occhi di Allende rivedono in una … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , | 2 commenti

Pagine di natura, pagine di cultura

Sabato 1° marzo alle 21.30, Casa delle Culture di Ancona a Ancona: presentazione del libro “In bicicletta lungo la Linea Gotica”; la presentazione apre un ciclo di incontri organizzati dall’associazione il Pungitopo-Lega Ambiente di Ancona, dal bel titolo “Pagine di cultura, … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

“Vento freddo sull’Arneo”: un romanzo storico della scrittrice poggiardese Tina Aventaggiato

Originally posted on CULTURA SALENTINA:
di Salvatore Ciriolo Poggiardo. La notte del 28 dicembre 1950 circa tremila braccianti e contadini poveri si riversarono sulle terre dell’Arneo, una zona incolta della penisola salentina comprendente le province di Brindisi, Taranto e Lecce…

Pubblicato in LIBRI, Storie contadine | 1 commento

Terre e libertà

Terre e libertà: lotte mezzadrili e mutamenti antropologici nel mondo rurale marchigiano (1945-1955), di Doriano Pela, editore il lavoro editoriale, 2000, Ancona. Dieci anni di lotte mezzadrili e contadine nella regione Marche, dal passaggio del fronte di guerra tra il … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Storie contadine | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Fare operazioni di memoria fa bene

Sabato 25 gennaio alle ore 17.30, presso lo Spazio Autogestito Arvultùra in via Abbagnano a Senigallia, nuovo incontro con il libro “In bicicletta lungo la Linea Gotica”; ecco qui un brano dove si racconta degli incontri con le scuole, attraverso le parole di … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

Una serata in Pinacoteca (Fil rouge e composizioni apotropaiche)

Alcune foto di domenica scorsa, 12 gennaio, nella bella galleria della Pinacoteca di Jesi, con due iniziative in contenporanea: la presentazione di FIL ROUGE, il romanzo di Alessandro Seri, Vydia editore, sul quale sono uscite alcune recensioni sul web magazine … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La difficoltà di educare alla memoria attraverso la pratica della commemorazione

Stiamo iniziando a prepararci per la quarta edizione della Staffetta della Memoria e tra pochi giorni – sabato 25 a Senigallia –  avremo anche l’opportunità di parlarne, con la scusa del libro In bicicletta lungo la Linea Gotica.  Rovistando qui … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

E’ come ascoltare la terra che parla (Rocco Scotellaro)

Rocco Scotellaro.  Ne ho sentito parlare da sempre ma l’ho scoperto solo da poco (nessuno è perfetto); però l’ho scoperto grazie ad un viaggio (seppure estivo) in Lucania. Tra i vari libri che mi sono portato (come sempre, anche in … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Lucania, Storie contadine | Contrassegnato , , , , | 1 commento

La questione meridionale (o la civiltà contadina, o la rivoluzione), secondo Levi

L’individuo non è un’identità chiusa, ma un rapporto, il luogo di tutti i rapporti.  “Noi non possiamo prevedere quali forme politiche si preparino per il futuro: ma in un paese di piccola borghesia come l’Italia, e nel quale le ideologie … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Lucania, Storie contadine | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

È il fondo poetico della loro fantasia (contadini e briganti)

“Quando conversavo con i contadini, potevo star certo che, qualunque fosse l’argomento del discorso, saremmo scivolati, in qualche modo, a parlare dei briganti. Tutto li ricorda: non c’è monte, burrone, bosco, pietra, fontana o grotta, che non sia legata a … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Lucania, Storie contadine | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

L’enclave dei sogni (appunti per una recensione)

Fil rouge, di Alessandro Seri. L’enclave dei sogni.  Romanzo storico? D’amore? Di formazione? Quando ne ho sentito parlare, la prima volta, direttamente dall’autore, non mi sono posto queste domande in un modo così diretto. Avevo percepito soprattutto la “dimensione epistolare”, … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , , | 1 commento

Nessuno ha mai saputo perché facciano queste buche

“Intanto sono arrivati gli operai coi picconi e scavano la fossa. Scamiciati, col muso duro e rossiccio, danno il piccone sull’asfalto, e se poi la massicciata è troppo dura, arrivano altri col martello perforatore, ci premono sopra con tutto il … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Lascia un commento

Chi è il maestro del lupo cattivo?

Chi è il maestro del lupo cattivo? E’ il titolo del libro del fotografo ICO GASPARRI, presente oggi a Jesi nella Sala Maggiore della Biblioteca in un incontro curato dalla Casa delle Donne. Il libro, concluso da Gasparri un paio … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, Indignatevi, LIBRI | Lascia un commento

“Abbiamo filato molta lana senza aver fatto nemmeno un camiciotto”

Si è svolto ieri il quarto incontro della rassegna LETTURE PER LOTTARE; il tema trattato questa volta è stato il lavoro e le lotte sindacali, attraverso la presentazione del libro di Giorgio Sacchetti “Lavoro, democrazia, autogestione. Correnti libertarie nel sindacalismo … Continua a leggere

Pubblicato in LETTURE PER LOTTARE, LIBRI | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Letture per lottare, serata conclusiva del primo ciclo di incontri

La rassegna si chiude con Giorgio Sacchetti, autore di “Lavoro, democrazia, autogestione. Correnti libertarie nel sindacalismo italiano.” LETTURE PER LOTTARE. Ecco il  comunicato degli organizzatori in occasione dell’ultimo incontro di questo che, credo, sarà il primo ciclo di questa bella e stimolante … Continua a leggere

Pubblicato in LETTURE PER LOTTARE, LIBRI | Contrassegnato , , | Lascia un commento

“Come un fiume in piena” (Letture per lottare)

Alcune riflessioni libere su ciò che accade “attorno” e sulla nostra rassegna jesina di “Letture per Lottare“.  Adesso ho capito perché l’abbiamo organizzata (ad eccezione del primo incontro) di giovedì: perché il fine settimana risulta sempre denso di iniziative, come nel prossimo, … Continua a leggere

Pubblicato in Indignatevi, LETTURE PER LOTTARE, LIBRI | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La memoria come capacità di reagire

Tratto dal libro “In bicicletta lungo la Linea Gotica: “Più che transitare sul fondo di questo paesaggio, mi sembra ora di vedere la Staffetta come la puntina di un vecchio grammofono su un vinile, che percorrendo il suo solco ne … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

“In bicicletta lungo la Linea Gotica”, seconda tappa abruzzese

“In bicicletta lungo la Linea Gotica“, il prossimo appuntamento con il libro è venerdì 15 novembre alle ore 21, a VASTO, presso la Bottega Mondo Alegre, un incontro organizzato dal Comitato Territoriale dell’Arci. Intanto ieri sera c’è stato il primo … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Il Potere anfibio, metà visibile e metà occulto

Terzo appuntamento di Letture per Lottare – incontro con Giacomo Galeazzi, coautore con Ferruccio Pinotti di “VATICANO MASSONE. Logge, denaro e poteri occulti: il lato segreto della Chiesa di papa Francesco”, Piemme editore.  “Io so ma non ho le prove” … Continua a leggere

Pubblicato in LETTURE PER LOTTARE, LIBRI | Lascia un commento

L’ultima lettera luterana (a Italo Calvino)

Nella foto, Pier Paolo Pasolini rende omaggio alla tomba di Antonio Gramsci. Il 2 novembre 1975, trent’otto anni fa, Pier Paolo Pasolini veniva ucciso. Ecco alcuni brani della lettera luterana a Italo Calvino, pubblicata appena tre giorni prima su Il … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | Contrassegnato , | 1 commento

La scelta sta all’inizio

“Una guerra civile“, di Claudio Pavone, e “Guerra di Resistenza: Le Marche dal fascismo alla liberazione” a cura di Ruggero Giacomini e Stefania Pallunto. Due volumoni antologici, di oltre 500 pagine, due sguardi diversi. Il primo con una visione nazionale, … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni, sulla guerra | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento