Archivi categoria: LIBRI

“Il costo della vita”, incontro con Angelo Ferracuti

LETTURE PER LOTTARE. Secondo incontro, con Angelo Ferracuti, autore di “Il costo della vita. Storia di una tragedia operaia.” –  Mi sembrava di ascoltare lo stesso modo di narrare e di entrare nelle situazioni, di cui qualche giorno fa ci … Continua a leggere

Pubblicato in Indignatevi, LETTURE PER LOTTARE, LIBRI, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Il costo della vita: la ricostruzione della tragedia nei disegni di allora della Fiom e della Filt

Giovedì 24 c’è l’incontro con Angelo Ferracuti, autore del libro “Il costo della vita. Storia di una tragedia operaia.” E’ al Palazzo dei convegni di Jesi, secondo appuntamento del ciclo LETTURE PER LOTTARE. La storia è quella dell’incidente nel cantiere … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, LETTURE PER LOTTARE, LIBRI | Lascia un commento

Letture per lottare. Ricordando Don Gallo: incontro con Pino Bertelli.

“E’ una fotografia che guarda dritto negli occhi”, è questa l’impressione che avevo mentre seguivo la proiezione delle foto di Pino Bertelli, ieri sera alla iniziativa inaugurale del ciclo di incontri LETTURE PER LOTTARE. Non potevamo iniziare meglio questo ciclo, con … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, LETTURE PER LOTTARE, LIBRI | Lascia un commento

Letture per lottare: Ricordando Don Gallo con Pino Bertelli questo sabato

Originally posted on Arci Jesi-Fabriano:
La serie di incontri “Letture per lottare” organizzata da Arci Jesi-Fabriano insieme con l’Anpi Jesi, l’associazione Italia-Cuba di Senigallia, Libera presidio di Jesi, il Centro studi libertari Fabbri e SpaziOstello si apre questo sabato, 19 ottobre, con “Ricordando Don Gallo” alle…

Pubblicato in fotografia, LETTURE PER LOTTARE, LIBRI, memorie e dintorni | Lascia un commento

Premio Kafka ad “Amazzone in tempo reale”, di Loretta Emiri

Una bella notizia.  All’opera Amazzone in tempo reale è stato assegnato, dalla Giuria del Premio Franz Kafka Italia ® – III Edizione 2013, il Premio Speciale per la Saggistica. Immagino facilmente e condivido con piacere la soddisfazione dell’amica Loretta Emiri. Chi è interessato al … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Federare le diversità (L’Italia in seconda classe)

“Ecco, l’Italia è anche questo. Gente simpatica e bambini grassi che viaggiano senza sapere dove sono, a bordo di un treno caciarone, dove la musica è scritta da altri” scrive Paolo Rumiz, in questo libro – L’Italia in seconda classe … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Angelina, una storia partigiana

Angelina, una storia partigiana. Raccontata con i disegni, in questo caso da Quisco (Guido Carrara). Prodotto dall’Anpi di Tarcento e Tricesimo. Una storia vera, vissuta sulle Malghe di Plazè, non lontano dal Natisone, all’estremo confine orientale del nostro paese. Nel … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

“Ma la memoria non è in crisi”

Premio Saverio Tutino, dal 13 al 15 settembre a Pieve Santo Stefano, quest’anno con il titolo “Ma la memoria non è in crisi”, che ho interpretato a metà tra l’auspicio (in un periodo di incombente crisi delle memorie) e la … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , | 2 commenti

L’amore degli insorti

“Vivo nel paradosso di chi c’è senza poterci essere” dice ad un certo punto il protagonista, durante il suo lungo colloquio interiore con se stesso. Mi sembra che questa frase sintetizzi bene che cosa possa significare vivere con la rimozione … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | Contrassegnato | Lascia un commento

Mi affascinano molto di più le storie dei vinti…

Che cos’è la felicità imperfetta? “In una vita niente è più imperfetto e doloroso di una felicità perfetta, alla quale ostinatamente ci si attacca per paura di perderla. Perderla e poi ritrovarla mille volte: questo è il segreto della vera … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , | 1 commento

Danni collaterali, da inconveniente a vantaggio

“Il nesso esistente tra una maggiore  probabilità di diventare una “vittima collaterale” e l’occupare una posizione svantaggiata sulla scala della disuguaglianza è il risultato della convergenza di due fattori: L’ “invisibilità” endemica o progettata delle vittime collaterali da un lato, … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , | Lascia un commento

Come la foresta ama il fiume

Come la foresta ama il fiume, storia di una Resistenza, di Anna Laura Biagini. Interessante. Esprimo il mio solito commento a caldo, come al solito un po’ lungo, appena dopo aver letto, seguendo le prime suggestioni. Probabilmente ho seguito di … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni, sulla guerra | Contrassegnato , , , | 3 commenti

Quinta Marcia per la Pace da Sant’Anna di Stazzema a Monte Sole

“In bicicletta lungo la Linea Gotica” incontra i marciatori della Quinta Marcia per la Pace da Sant’Anna di Stazzema a Monte Sole (Marzabotto). L’incontro è organizzato dalla Pro Loco di Pracchia (Pistoia) il prossimo mercoledì 14 agosto, alle ore 18, presso la sosta … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

“I luoghi, la memoria, le immagini”

Luigi Bartolini, “Liriche e polemiche” (seconda edizione di “Scritti d’eccezione…), Nistri-Lischi editore, Pisa, 1948.  Si apre con un ricordo di Dino Campana questa raccolta di Luigi Bartolini: “In redazione del Fieramosca i maggiori parlavano di poeti e di arte. Io … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Come divenni Brigante

Ho attraversato la valle del Basento – passaggio in Lucania – fermandomi al Parco della Grancia per godermi il cine spettacolo La storia bandita, e poi ho proseguito verso nord attraverso il Vulture e il Melfese. Terre di briganti e … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Lucania | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Che significa trasmettere le memorie?

Incontro ieri sera 31 luglio con il libro In bicicletta lungo la Linea Gotica, al Parco Colle Elisa di Cupramontana, paese ove ero già stato in aprile, in una giornata dedicata alla memoria e alla legalità. Un incontro “estivo”, per approfittare anche di … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

“A tutto ciò che ha un senso, non importa quale.”

Mille anni che sto qui, di Mariolina Venezia. Ho letto una recensione in cui si dice che questa storia ricorda un po’ Macondo, come un “Cent’anni di solitudine” nostrano. In parte forse sì. Ma c’è indubbiamente anche di più, e … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Lucania | 4 commenti

Come piante tra i sassi

COME PIANTE TRAI SASSI. Un romanzo di Mariolina Venezia, che ho appena terminato di leggere. Dopo aver cercato qualcosa che parlasse di Lucania – la storia è ambientata tra Matera e la costa ionica –  ma anziché una guida ho … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Lucania | Contrassegnato , | Lascia un commento

Ricordare il Vajont esige un’indignazione che duri nel tempo, come per l’Olocausto.

Vajont, l’onda lunga, di Lucia Vastano, quarta edizione, Sinbad editore. Lucia Vastano, autrice del libro, è la portavoce dei Cittadini per la memoria del Vajont. Lucia è una giornalista inviata di guerra, ha lavorato in Afghanistan, Iraq, ex-Jugoslavia e in … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Vajont | Contrassegnato , | 4 commenti

Il sentiero degli dei

Il sentiero degli degli dei, di Wu Ming 2. L’ho letto da poco. L’avevo già individuato mentre scrivevo il mio “In bicicletta lungo la linea gotica”, e dopo che ne avevo sentito parlare, lo scorso anno dagli amici del Monte Sole … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Una questione privata

Non una recensione – ce ne sono già tante – né un commento a questo bel libro, ma soltanto alcune annotazioni personali a margine, per fissare un pensiero, sulla questione del rapporto tra  il singolo e il contesto. “Una questione … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

“L’uso del pensiero previene il male”

“L’uso del pensiero previene il male” è una frase contenuta nell’ introduzione del sito dell’Aula della Memoria di Colle Ameno. L’articolo cita “La banalità del male” di Hanna Arendt, per sottolineare l’importanza della memoria, soprattutto quando non è soltanto commemorazione … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | Lascia un commento

I luoghi della memoria: Colle Ameno

“Nessuno oggi morirebbe per questa democrazia”, era scritto su uno striscione retto da alcune donne che partecipavano ad una manifestazione del 25 aprile (2012) in una città d’Italia. L’ho visto alla televisione, mentre stavamo cenando a Borgo a Mozzano, la … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Oh, non si trattava di dare la scalata al cielo, macché…

“Ancora oggi non so, non capisco, come gran parte della sinistra poté essere così miope… non comprese granché del fenomeno fascista, non ebbe la profondità di vedute per rendersi conto che si trattava di un movimento eterogeneo basato sul mito … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Prendere il volo dal passato senza mai perderlo di vista

“Il sabotatore di campane” di Paolo Pasi, Spartaco editore. Bello. Mi è piaciuto. Soprattutto il finale, che non vi racconto ma dovete leggervi il libro se volete scoprirlo. Arrivarci, leggendo senza la tentazione di anticiparlo, o di anticiparne il tempo. … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | Lascia un commento

Fil rouge

Fil rouge di Alessandro Seri, al salone del libro di Torino, presentato da Salvatore Sblando. Romanzo di ambientazione storica, e in particolare scritto in prima persona femminile, con impegno certamente aggiuntivo, oltre alla normale “fatica” dello scrivere. ” Sì, molto … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | 3 commenti

Il passato è un paese straniero in cui si parla in un altro modo

Il libro di mio fratello, di Bernardo Atxaga, Einaudi editore. “Il passato è un paese straniero in cui si parla in un altro modo”, scrive Atxaga citando lo scrittore inglese Hartley. Ho trovato la lettura molto interessante; è una storia … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | Lascia un commento

La scelta dei poveri

“Mi spaventano quelli che dicono di aver sempre capito tutto”, dice Nuto Revelli nel suo libro “La guerra dei poveri”, nel raccontare la sua storia, tra la disfatta della campagna di Russia e la scelta di combattere i nazifascisti. La … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni, sulla guerra | Contrassegnato , , , | 5 commenti

“come le esperienza passano da una generazione all’altra”

“Ciò che infatti permette a una società di funzionare e di riprodursi è proprio il come viene trasmesso e scambiato il sapere; il come le esperienze passano da una generazione a un’altra o, all’interno della società, tra diversi gruppi, comunità, … Continua a leggere

Pubblicato in JUGOSCHEGGE e dintorni, LIBRI, memorie e dintorni | Lascia un commento

“una dignità e un coraggio straordinari”

STAFFETTA DELLA MEMORIA 2013 Casola Valsenio, domenica 28 aprile, l’Anpi di Jesi incontra l’Anpi di Casola Valsenio. Nelle foto, il partigiano Aurelio Ricciardelli dona il libro “Io sono l’ultimo” – un racconto corale di oltre cento testimonianze, sul fascismo, la … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | Lascia un commento

Il 20 aprile, giornata dedicata alla legalità e alla memoria attiva

Ricevo dagli amici che stanno organizzando il 20 aprile a CUPRAMONTANA (AN), e che giustamente hanno pensato di unire le due iniziative – XVI° Carovana antimafie  e presentazione del libro  “IN BICICLETTA LUNGO LA LINEA GOTICA” – per farne una GIORNATA DEDICATA ALLA … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | Contrassegnato , | Lascia un commento

Parole condivise (per raccontare e trovare ascolto)

Quasi dieci anni fa ho coordinato – è questa la parola giusta – la scrittura di un libro che nasceva da un lavoro collettivo. Il titolo che proposi e che fu scelto suonava molto felice ed efficace: Parole Condivise.   … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | Lascia un commento

In bicicletta lungo la linea gotica

Venerdì 12 aprile, ore 18.45, presso il Centro di Aggregazione Giovanile di piazza Allende a Jesi, prima uscita del libro, in occasione della presentazione dell’edizione 2013 della Staffetta della Memoria. http://lungolalineagotica.wordpress.com/

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | Lascia un commento

Fuoco e acqua: due maniere di bruciare il presente

“… a legare acqua e fuoco vi è pure il nome nel quale nei paesi del Maghreb si denominano i migranti “clandestini”: harrag, harraga, derivanti dal verbo dell’arabo classico harraqa, che significa “bruciare”, “incendiare”. Traducibile come “colui/coloro che bruciano”‘ il … Continua a leggere

Pubblicato in Forum Sociale Mondiale, LIBRI | Lascia un commento

“Ho una storia per te”

“HO UNA STORIA PER TE”  di Attilio Coco (Edizioni Spartaco; pagine 176; 14,00 €) “Ho una storia per te” è un romanzo di “memoria”, ispirato ad una storia vera e con precisi riferimenti storici – del periodo della Resistenza sulla Linea … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | 1 commento

Bloody Sunday (30 gennaio 1972)

30 gennaio, anniversario della “domenica di sangue” del 30 gennaio 1972. Uno degli episodi più tragici della Troubble nord irlandese: circa 3 mila morti in totale, fino agli accordi di pace del 1998. E’ un triste anniversario (coincide, tra l’altro, … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, LIBRI, memorie e dintorni | Contrassegnato | 3 commenti

“L’amore da un’impronta di memoria”

Vi segnalo l’uscita sul web del numero 50 della rivista letteraria trimestrale SAGARANA. In apertura c’è l’editoriale di Julio Monteiro Martins “Il coraggio dello scrittore”: “Questo “stato di coraggio permanente” richiesto allo scrittore può essere raggiunto solo da una piena … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Lascia un commento

“La narrazione fatta e non ascoltata” (la memoria)

“Se questo è un uomo” di Primo Levi.  La prima volta che ho incontrato questo libro di Primo Levi è stato a scuola; ce lo ha letto un professore, sottraendo un po’ di tempo – il giusto, senza eliminarli – … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | 1 commento

La bicicletta nella resistenza

La bicicletta nella resistenza, di Franco Giannantoni e Ibio Paolucci, edizioni Artigere, 2010. Dopo aver iniziato, due anni fa, a seguire l’avventura dei miei amici della Staffetta della Memoria,  ho preso anch’io ad appassionarmi e ad approfondire “le storie di … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | 2 commenti

L’avventura di un fotografo

“L’avventura di un fotografo” di Italo Calvino, contenuto nella raccolta “Gli amori difficili”. “Con la primavera, a centinaia di migliaia, i cittadini escono la domenica con l’astuccio a tracolla. E si fotografano. Tornano contenti come cacciatori dal carniere ricolmo, passano … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, LIBRI | Lascia un commento

Anni Settanta

Assoluzione di un amore, di Jean Coti, affinità elettive, 2010. Anni Settanta. Ma il romanzo non è stato scritto oggi. L’autore l’ha battuto a macchina premendo i tasti con un solo dito, come una goccia che si lascia cadere, tra … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | Lascia un commento

“La fotografia è ciò che i fotografi fanno”

“Bianco e oscuro, storia di panico e fotografia”, romanzo di Simona Guerra (editore Postcart, 2012). Libro breve, denso, di riflessioni ed emozioni alla ricerca, o alla riscoperta, di un atto creatore che per un momento teme di essersi smarrito. Libro scritto nella … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, LIBRI | Lascia un commento

I tulipani rossi

“Non è il vino dell’enologo. Lessico di un vignaiolo dissidente”, di Corrado Dottori, DeriveApprodi editore. Lessico è la parola chiave di questo lungo racconto che da voce al vino senza trascurare nulla dell’intero mondo che gli appartiene. E’ un manifesto … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, Storie contadine | 2 commenti

Il rumore del sole

Ho comprato questo libro stuzzicato dal titolo. E  naturalmente dal nome dell’autore, “l’inventore” dell’archivio dei diari. La lettura è scorsa via come una passeggiata densa di storie e di cammini importanti che s’intrecciano, divengono, si susseguono e ti lasciano addosso … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | Contrassegnato , , | 1 commento

“Diverso, uguale, non c’è differenza. Siamo tutti intercambiabili”

“Prendete un quotidiano di questi giorni, dal primo all’ultimo foglio, connettete narrativamente le pagine, immaginate una vicenda che le unifichi e le correli tutte e ricavatene il succo morale. È ciò che fa questo romanzo: una specie di spremuta di … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI | 1 commento

la guerra non ha anima né occhi

La guerra da una angolazione intima e irriducibile dello sguardo, in una poesia molto intensa di Abdulah Sidran. Ho avuto l’esperienza di emozionarmi in diretta, mentre ascoltavo Sidran leggere questa poesia, a Sarajevo, al Historijski Muzej Bosne i Hercegovine, il … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, JUGOSCHEGGE e dintorni, LIBRI, sulla guerra | Lascia un commento

il nazionalismo e il rapporto con l’altro

Il prossimo fine settimana sarà intenso di Jugoslavia, con un giro di tre presentazioni di Jugoschegge <www.jugoschegge.it>in Abruzzo; ecco il programma:  – PESCARA: venerdì 2 novembre ore 18.00 Libreria K & altre Meraviglie Via Conte Ruvo, 139 – VASTO: sabato 3 novembre … Continua a leggere

Pubblicato in JUGOSCHEGGE e dintorni, LIBRI | Contrassegnato | Lascia un commento

Se c’è qualcosa che può sostituire l’amore questa è la memoria

Ho fotografato questa scritta su un muro del centro storico di Erto, dove ero qualche giorno fa per partecipare alla ottava notte bianca organizzata dai “Cittadini  per la memoria del Vajont”, con la collaborazione del Comune, della Pro loco e della … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni, Vajont | 2 commenti

Ricordando Monte Sole

Oggi è il 29 settembre, anniversario della strage di Monte Sole, avvenuta tra il 29 settembre e il 5 ottobre del 1944. Sto leggendo in questi giorni “Lo stato d0eccezione: processo per Monte Sole 62 anni dopo”, il libretto che … Continua a leggere

Pubblicato in CINEMA, LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il rumore dei pensieri

Paola Soriga, Dove finisce Roma, Einaudi.  “Via gli americani da Roma” è il titolo per la prima pagina de “Il Lavoratore” scritto dal partigiano Silvio Magnozzi (interpretato da Alberto Sordi, nel film di Dino Risi “Una vita difficile”), subito fatto … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | 1 commento