About

bosforoSono nato a Jesi nell’oramai lontano 1952, in una casa di campagna che oggi non c’è più: tolta di mezzo per far posto ad una strada e non disturbare una nota azienda del posto. Laureato in filosofia a Roma a metà degli anni Settanta, nella vita reale mi sono occupato per molti anni di ricerca sociale, formazione, intercultura; alcuni articoli di quel periodo li ho raccolti nella sezione ARCHIVI di questo blog.  Ho iniziato a dedicarmi alla raccolta di storie e alla narrativa solo negli anni più recenti.

Nel 1999 ho scritto, insieme all’amico Giacomo Scattolini, il libro Izbjeglice/Rifugiati, storie di gente della ex-Jugoslavia, con un racconto di Predrag Matvejevic (ed. Pequod, Ancona).

Nel 2000 ho realizzato il volume “Itinerari, storie di viaggio dentro al mondo”, racconti di migranti raccolti nelle Marche, in Catalogna, in Svezia e in Germania.

Nel 2004 ha pubblicato con Franco Angeli, nella collana La Melagrana, Parole condivise, il racconto a più voci di un’esperienza di accoglienza scolastica dei minori stranieri nelle scuole di Ancona, che ho avuto la felice opportunità di coordinare.

Nel 2007 e nel 2008 ho curato due antologie dedicate ai poeti e scrittori che hanno partecipato a Jesi ad Alfabetica, incontri letterari con i nuovi autori in lingua italiana.

Nel 2011 ho curato insieme all’amico Giacomo Scattolini, Jugoschegge, storie e scatti di guerra e di pace, pubblicato e distribuito da Infinito edizioni.

Nel 2013, sempre con Infinito edizioni, ho pubblicato In bicicletta lungo la Linea Gotica, in viaggio con la Staffetta della Memoria dal Tirreno all’Adriatico

Nel 2015 il racconto Che il cielo mi abbia in gloria è stato inserito nell’antologia Rapida.mente di Fara editore.

Nel 2016 ho pubblicato con Vydia editore il libro L’erba dagli zoccoli: l’altra Resistenza, racconti di una lotta contadina, dedicato alle lotte contadine nel dopoguerra in Italia; il libro è risultato finalista al premio nazionale di letteratura rurale “Parole di Terra” edizione 2016.

Sempre nel 2016 ho pubblicato con Faraeditore il libro La tenda rossa, viaggio nell’altrove, un racconto lungo e fantastico nato per gioco diversi anni fa, durante attività di laboratorio con ragazzi, in un periodo in cui collaboravo con Arciragazzi e poi iniziavo le prime attività interculturali. Il libro è risultato finalista al premio letterario Prunola.

Alcuni racconti sono stati pubblicati sulle riviste on line Sagarana e La macchina sognante, SoloScacchi e  su questo blog.

Dal 2014 coordino le attività dell’associazione culturale Altrovïaggio.
Il mio indirizzo email è: tullio.bugari@gmail.com

3 risposte a About

  1. Pingback: Come la foresta ama il fiume: il commento di Tullio Bulgari | Laboratoriodellacomunicazione

  2. wwayne ha detto:

    Rieccomi! Volevo segnalarti che ho recensito un romanzo di ambientazione storica: http://wwayne.wordpress.com/2014/09/08/roma-zona-di-guerra/. Che ne pensi?

    Mi piace

  3. yourcenar11 ha detto:

    La tua vita e le tue attività come un viaggio interessante, aperto al mondo, e che lascia tracce importanti. Un caro saluto 🦋
    yourcenar (Cristina)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...