Archivi tag: antifascismo

I martiri del XX giugno ricordando Regeni

Le memorie di ieri per costruire le memorie di oggi. È una frase che mi capita di pronunciare abbastanza spesso, ultimamente, quando ho occasione di raccontare le storie delle lotte contadine di ieri per ricordare e porre meglio all’attenzione le … Continua a leggere

Pubblicato in memorie e dintorni | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il 25 aprile 2016 a Jesi

Il 25 aprile ortodosso, che arriva un po’ dopo, mi veniva da scherzare questa mattina, perché a causa delle condizioni incerte del tempo il corteo è partito da un diverso punto del corso cittadino e con un po’ di anticipo, mentre … Continua a leggere

Pubblicato in Indignatevi | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

martiri XX giugno (1944-2014)

Ecco alcune foto della commemorazione, ieri sera, dell’eccidio del 20 giugno 1944, presso il monumento eretto in memoria dei martiri in via Montecappone, nella collina dietro il quartiere di via Roma. Nonostante la partita – tocca dire questo, ma un … Continua a leggere

Pubblicato in memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , | 1 commento

28 aprile, Scarperia, scuola media (15)

Ecco l’alternativa al programma del giorno: siamo andati tutti con Francesco alla scuola media Galileo Chini, dove ci aspettava una classe terza media che nel corso dell’anno ha prodotto – insieme ad altre due scuole di Marradi e di San … Continua a leggere

Pubblicato in STAFFETTA 2014 | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La difficoltà di educare alla memoria attraverso la pratica della commemorazione

Stiamo iniziando a prepararci per la quarta edizione della Staffetta della Memoria e tra pochi giorni – sabato 25 a Senigallia –  avremo anche l’opportunità di parlarne, con la scusa del libro In bicicletta lungo la Linea Gotica.  Rovistando qui … Continua a leggere

Pubblicato in LIBRI, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Non vi dico cosa mi hanno fatto, non lo ricordo neanche io

LIBERO LEONARDI. “Catturato il 4 luglio del 1944 nel corso di un rastrellamento, Leonardi fu riconosciuto da un soldato tedesco, che poche settimane prima aveva generosamente salvato dalla fucilazione. Rinchiuso nell’ufficio postale di Moie, Leonardi vi fu selvaggiamente torturato per … Continua a leggere

Pubblicato in memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

“In bicicletta lungo la Linea Gotica”, con il libro in Abruzzo

Nuovo giro di incontri con “In bicicletta lungo la Linea Gotica”. Il primo appuntamento è in Abruzzo, presso il “Circolo virtuoso Il nome della rosa” (in via Gramsci 46/a, Giulianova Alta), VENERDI’ 8 Novembre, alle ore 21,30, introdotto da Domenico … Continua a leggere

Pubblicato in LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento