Sesta tappa, da Castagno a Badia Tedalda (10)

30 aprile. Partenza alle 8.30, per salire da Castagno al Falterona, 14 km di salita tutti in bicicletta, fino al valico più alto di tutta la Staffetta, a Piancancelli, circa 1.500 metri, dove abbiamo trovato la neve. Poi discesa, fino al Passo della Calla, ancora attorno ai 1.300, con il tempo che sembrava peggiorare, così il gruppo è rimasto unito: chi doveva scendere lungo la sterrata e il sentiero, passando per Camaldoli, ha dovuto rinunciare e restare con gli altri, così tutti insieme siamo scesi verso Stia (in prossimità delle Vallucciole), e da qui a Poppi. Poi, trasferimento in auto a Badia Tedalda, dove ci attende un doppio incontro, nel pomeriggio Ivano Cappelli, con una performance di arte ambientale al Parco Storico della Linea Gotica, per realizzare un altro segmento di Linea Gotica, e poi cena con annessa serata letteraria, e anche musicale e di festa, insieme agli amici di Badia, per la serata di chiusura. Domani a Pesaro e poi a casa.

image

image

Sesta tappa, il pomeriggio a Badia Tedalda.
Alcune foto dell’intervento dell’artista Ivano Cappelli (FOTO) e poi della visita alCentro di documentazione del Parco Storico della Linea Gotica.

image

image

LA SERATA
In chiusura, la serata di Badia Tedalda, paese che negli anni è diventato una specie di campo base della Staffetta della Memoria, insieme agli amici della Pro Loco e del Comune, che hanno donato, in occasione del 70° della Liberazione, una targa di riconoscimento alla Coop. Costes, che organizza questa manifestazione. E poi, una targa alla compagnia teatrale di Badia, I Saltimbanchi, che hanno letto anche alcune storie vere raccolte da loro qui in zona. Quindi serata di animazione, con canzoni, la presentazione di tutti gli staffettisti sia pedalanti che non, pensieri dedicati e altre cose. Nel corso della serata ho avuto anch’io uno spazio, l’occasione di leggere il testo italo-brasiliano Escrevo da Montese destruida, dedicato all’amico scrittore Julio Monteiro Martins, in ricordo della Forza di Spedizione Brasiliana, che tra il 44 e il 45 combattè sulla Linea Gotica.
image

Annunci

Informazioni su Tullio Bugari

https://tulliobugari.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in STAFFETTA 2015. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...