“Blu di metilene”, con Tiberio Bentivoglio

Blu di metilene, incontro con Tiberio Bentivoglio, Jesi, 28 febbraio. “Blu di metilene” è un progetto e-antiracket progettato da Tiberio Bentivoglio ed Alfonso Russi, ex consulente tecnico della DDA di Catanzaro, ideato per sostenere la compravendita online di prodotti e servizi di aziende appartenenti al settore “no pizzo”.
1346
7L’avvio dell’iniziativa riguarderà la SANITARIA SANT’ELIA di Reggio Calabria, del testimone di giustizia Tiberio Bentivoglio, aderente al gruppo no-pizzo “ReggioLiberaReggio”.  A regime, il progetto è estensibile ad altre aziende/artigiani “no-pizzo”, in virtù della sua elevata flessibilità e portabilità operativa. A presentarlo ieri sera a Jesi, c’erano Tiberio Bentivoglio e Alfonso Russi. L’iniziativa è stata organizzata dal  presidio di Libera di Jesi, attivo in città dal 2009 e intestato lo scorso anno a Giuseppe Russo, un giovane di 22 anni, di Acquaro (Vibo Valentia) ucciso da un boss della ‘ndrangheta perché non lo voleva come fidanzato di sua cognata.

Tiberio Bentivoglio era stato già ospite a Jesi nello scorso mese di dicembre, per raccontare la sua storia e, con la sua, le storie di chi si ribella ai soprusi. “La cosa che fa più male, però, ” diceva anche ieri sera – lo cito ora a memoria -, “non è la minaccia o la bomba, ma l’assenza di attenzione della gente”, ricordando non solo l’isolamento attorno alla sua attività commerciale e al suo lavoro, che rischia di fallire, ma anche, ad esempio, la difficoltà a suo tempo di trovare un avvocato disponibile ad assisterlo o il senso di isolamento quando doveva presentarsi in un’aula di giustizia per  testimoniare in un processo: “negli ultimi anni però non è più così; l’ultima volta c’erano in aula “i ragazzi” di Libera a sostenermi, a farmi sentire la loro presenza, non ero più solo ma come a casa mia, tra i miei, e questo da una  nuova carica.”

Nelle immagini, alcuni momenti dell’incontro di ieri sera, che poi ha proseguito anche con una cena collettiva per sostenere il progetto. Sull’incontro avvenuto a dicembre, vedi “Se il popolo si ribella per noi è finita”.

COLPITO, la vera storia di Tiberio Bentivoglio” è anche un  libro, scritto da Daniela Pellicanò, con una prefazione di don Luigi Ciotti.

Annunci

Informazioni su Tullio Bugari

https://tulliobugari.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Indignatevi e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...