“una dignità e un coraggio straordinari”

STAFFETTA DELLA MEMORIA 2013
Casola Valsenio, domenica 28 aprile, l’Anpi di Jesi incontra l’Anpi di Casola Valsenio. Nelle foto, il partigiano Aurelio Ricciardelli dona il libro “Io sono l’ultimo” – un racconto corale di oltre cento testimonianze, sul fascismo, la libertà e la democrazia – a Daniele Fancello, Presidente dell’Anpi di Jesi.

“Il pericolo per i contadini era grande, sarebbe bastata una soffiata, una spiata ai fascisti per esporre ognuno di loro al  rischio di una rappresaglia. 
Senza la collaborazione di questa gente, poverissima ma ricca di una dignità e un coraggio straordinari, la nostra vita, la vita della brigata sarebbe stata impossibile.
Accadeva lo stesso ovunque ci fosse un partigiano.
Se non fosse stato così, la storia della resistenza avrebbe preso un altro corso.”
Dal racconto di Aurelio Ricciardelli (Casola Valsenio – Ra – 11 dicembre 1924), partigiano XXXVI Brigata Garibaldi Alessandro Bianconcini, appennino imolese-faentino.

anpi_a
anpi1
anpi2

La Staffetta della Memoria: LINK
Il libro sulla Staffetta della Memoria: LINK
Il Diario della Staffetta 2013: LINK

Annunci

Informazioni su Tullio Bugari

https://tulliobugari.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in LIBRI, LUNGO LA LINEA GOTICA, memorie e dintorni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...