Forum Sociale Mondiale, per costruire una società planetaria centrata sull’essere umano

1357758130

Si apre a Tunisi il 25 marzo, fino al 30, il Forum Sociale Mondiale, per difendere e allargare lo spazio democratico. Luogo principale degli incontri è  il campus universitario di Al Manar, in un’area dedicata di  5.000 mq; diverse centinaia le delegazioni da tutto il mondo e oltre 700 seminari previsti, ampio e articolato il programma: il 24 e 25 marzo Forum dei Media Indipendenti e delle Radio Comunitarie; il 25 primo momento di incontro dei sindacati; il 26 mattina assemblea delle donne; il 26 pomeriggio apertura del Forum; previsti inoltre il seminario del Forum delle Autorità Locali e – il 27 e 28  – la riunione del Forum dei Parlamentari; seminari auto-organizzati il 29  e assemblee di convergenza il 30; una giornata dedicata al Maghreb Mashrek;  in apertura e in chiusura previste due manifestazioni con corteo. Tante le delegazioni italiane, tra le quali l’ARCI, la CGIL e tante altre. E’ l’altro volto della gloabalizzazione, quello che una volta chiamavamo internazionalismo.

Il primo forum si tenne a Porto Alegre dal 25 a 30 gennaio 2001; in quell’occasione fu condivisa la carta dei principi del forum, in 14 punti; il primo punto recita:

Il Forum Sociale Mondiale è un luogo di incontro aperto per la riflessione, il dibattito democratico di idee, la formulazione di proposte, lo scambio libero delle esperienze e l’interconnessione per un’azione efficace, da parte di gruppi e movimenti della società civile che si oppongono al neoliberismo e alla dominazione del mondo da parte del capitale e di ogni forma di imperialismo, e si sono impegnati a costruire una società planetaria centrata sull’essere umano.”

Un altro mondo è possibile. Il motto di quest’anno è DIGNITA’, detto in tutte le lingue possibili: Dignidad, Dignitè, Dignity e tutte le lingue comprese quelle di cui non possiedo la grafica alfabetica. A meno di imprevisti dell’ultima ora, dovrei essere lì in quei giorni. Proverò a raccontare dal mio angolo visuale, frastornato dalla grandiosità dell’evento e confidando nell’aiuto di quanti saranno vicini a me e più esperti di me, e seguendo anche i tanti racconti, certamente più strutturati e completi dei miei, che in quei giorni verranno fatti.FSM

 

Annunci

Informazioni su Tullio Bugari

https://tulliobugari.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Forum Sociale Mondiale, Indignatevi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...