L’anniversario degli sciacalli

1La sezione “ospitalità” del mio blog si è arricchita di un altro articolo, questa volta dell’amica Lucia Vastano, giornalista e scrittrice, da molti anni attiva a fianco delle genti di Erto e Casso e degli altri paesi vittime della tragedia del Vajont.
Li ho conosciuti, lei e gli altri amici “Cittadini per la memoria del Vajont”, in occasione dell’ultima edizione della notte bianca della memoria, a ridosso del 49° anniversario, che cade il 9 ottobre.
Noi eravamo stati invitati lì per parlare, attraverso Jugoschegge, di memorie.
Lucia in quell’occasione ha presentato il suo libro I palloncini del Vajont, storia di una diga cattiva”: il racconto di un nonno alla sua nipotina. Gli attori Omar Rottoli e Silvia Bonifacio ne hanno recitata una parte, molto commovente,  con l’accompagnamento musicale di Martina Locatelli.  Qualche anno prima Lucia aveva scritto “Vajont, l’onda lunga“, un lungo racconto non solo della tragedia e delle sue cause ma anche dei duri quaranticinque anni successivi, ancora non conclusi, di quella che non fu una tragedia prodotta da cause naturali. L’anno prossimo è il 50° anniversario, una data importante, è su questa scadenza che Lucia interviene con il suo articolo “L’anniversario degli sciacalli.”

Advertisements

Informazioni su Tullio Bugari

https://tulliobugari.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Vajont. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...