Un terribile amore per la guerra

Signore Dio nostro, aiutaci a ridurre i loro soldati in brandelli sanguinolenti con le nostre bombe…

Lettura assai complessa e altrettanto interessante. Hillman articola il suo ragionamento in quattro parti. Nelle prime tre analizza quelli che potrebbero essere definiti tre diversi luoghi comuni: “La guerra è normale” (e quindi è sempre esistita e sempre esisterà), “La guerra è inumana” (e quindi dobbiamo contrastarla con le categorie umane dell’amore e della ragione), “La guerra è sublime” (e quindi dobbiamo riconoscerne la sua trascendenza liberatoria e ubbidire alla sacralità della sua chiamata), mettendone però in evidenza il loro carattere semplificatorio, come tentativo di mascherare le contraddizioni, ma senza successo.
Nella quarta parte, intitolata “La religione è guerra” Hillman tenta l’attacco al cuore della guerra (“… è necessario riconoscere la verità storica e psicologica, altrimenti l’ipocrisia annidata al fondo del cristianesimo manterrà i suoi credenti ignari dell’ira dell’Agnello in cui ripongono la loro fiducia…”).
Il metodo di analisi è quello che già conosciamo di Hillman, le tesi proposte sono chiare e forti, la lettura è complessa così come lo è l’argomento trattato. Da leggere, consultare, confrontare con altri testi e, ancora meglio, da discutere. Contiene anche una ricca bibliografia.

una recensione di Silvia Ronchey:
HILLMAN SPIEGA PERCHÈ LA GUERRA È UN ORRORE MA ANCHE UN AMORE
http://www.silviaronchey.it/articoli/jh/hillman/guerra_…

Annunci

Informazioni su Tullio Bugari

https://tulliobugari.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in sulla guerra. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Un terribile amore per la guerra

  1. Pingback: Giornata della memoria | tulliobugari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...